Cypress Hill (Cap II)

Esce dalla metro, ora deve cercare di passare inosservato e scivolare silenzioso fino a Crescent St per prendere il primo treno. Lungo il tragitto cerca di non pensare alla ragazza in abito da sera.
Sulla strada ci sono solo 4 pusher e un paio di clienti a contrattare il prezzo.
L’attesa a Crescent St. dura pochi minuti. Sale su una carrozza centrale e chiude gli occhi.
“Ci si rivede”.
Clay spalanca gli occhi e davanti a lui c’è Thalia.
E’ un’allucinazione?
“Adesso ti sei messo davvero nei guai… Finirai in galera anche con l’accusa di tentato omicidio”
Clay suda, mentre tira fuori dalla tasca gli anelli e le collane e li mette davanti a Thalia “Scegli!”
Thalia ride e poi dice “Non mi interessa questa paccottiglia”
Clay mette di nuovo tutto in tasca e appena arriva a Cleveland St. schizza fuori. Thalia non ha il tempo di scendere.
Ha bisogno di schiarirsi le idee, così cammina sotto shock fino alla fermata di Van Siclen. In quel momento desidera solo arrivare il più presto possibile a casa, mettersi sotto la doccia e scaldarsi la pizza surgelata comprata al supermercato. Entra nella metro e rimane in piedi nonostante a quell’ora ci siano quasi tutti i posti liberi. E’ agitato, stanco, teso. A Myrtle scende e va a prendere il bus per Forest Hills.
Al capolinea trova lei.
“Ciao, è un bel pezzo che ti aspetto!”
Allucinante, irreale, spaventosa, la peggiore notte di tutta la sua vita.
Fa finta di non vederla sale sul bus e prega… Per la prima volta in vita sua prega e si pente… Ma la ragazza sale lo stesso.
“Che diavolo vuoi da me?” dice Clay dopo cinque minuti che il bus è partito e Thalia seguita a fissarlo.
“Un lavoretto semplice, visto che le nostre strade si sono incrociate… tu sei un ladro e io ho bisogno di ritrovare un’orecchino…”
“A chi lo devo rubare?”
“Non lo devi rubare lo devi ritrovare… E’ mio! Devo averlo perso a Cypress Hills”
Si sfila l’orecchino dal lobo destro e lo da a Clay. “Ecco, ora sai cosa cercare!”
Appena il bus apre le porte, Thalia scende e scompare nel buio.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s